Blogia
ApPuNtO

SiLeNcE

SiLeNcE

Si fermó all’improvviso e si passó la mano sulla fronte quasi a scacciar via la tensione accumulata durante gli ultimi giorni.Una brezza fresca e leggera giunse a rasserenare i pensieri e a rinvigorire le parole.Disse: -cosa fai stasera?-..lo sguardo fisso nei suoi occhi, eloquente e deciso. Dall’altra parte del cancello, al di lá dell’inferriata ossidata e arrugginita, una voce dolce musicó l’intorno-Vengo da te e facciamo l’amore tutta la notte- Occhi che scrutano occhi, scambi di pensieri silenziosi..l’appuntamento era fissato. Anche gli ioni del metallo si liberarono dal legame che li teneva stretti e iniziarono a danzare nell’aria. E la luna fece capolino.

¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres.
¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres

1 comentario

sire -

la bailarina inmortal
¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres