Blogia
ApPuNtO

KrUgEr

KrUgEr

"E´quello che facciamo di cio´che abbiamo, non cio´che ci viene dato, che distingue una persona dall´altra."

Parole di Mandela che mi fanno pensare e che non so per quale motivo mi riportano a solo poche ore fa..e allora chiudo gli occhi e mentre mi abbandono a Morfeo delle immagini fanno capolino....orizzonti senza fine, paesaggi che sembrano dipinti, sconfinate distese di terra protette dolcemente da una smisurata volta del cielo...fanno da cornice a elefanti, zebre, leoni, giraffe, bufali, ghepardi, insetti a non finire, eccetera, eccetera, eccetera...alzarsi prima del sole e mentre la sua luce piano piano si insinua nelle cose andare a vedere come la vita prende piede..cercare, guardare, osservare con attenzione, affinché nulla sfugga, nemmeno i minuscoli e reconditi dettagli..perché lí ogni canto, ogni verso, ogni movimento, ogni richiamo, ogni sguardo, é vita...cibarsi delle descrizioni, delle spiegazioni di persone che é bello ascoltare, anche il tono della loro voce é accogliente...assorbire come spugne ogni loro commento..persone che sembra conoscano a memoria ogni passo di quel cammino, sono cresciuti li´e lo si percepisce. Sembra parlino un linguaggio misterioso con gli animali e mi vien da pensare che quest’ultimi si fidino di loro anche quando si inoltrano in punti vietati..e allora grazie, Moshe, Elson, Ken, Philip..credo sia anche grazie a voi se finalmente ho assaporato Africa. Grazie a quel magico trapasso del giorno alla notte, pieno di colori, di sfumature. Grazie a quel canto intonato dal popolo della foresta durante la notte, quando altri elementi diventano i protagonisti dello scenario..quel canto unisono, melodico e ininterrotto che a motore e fari spenti, nell´oscuritá ti strega. Sarei rimasta li´tutta la notte. Grazie a quelle tre stelle che all’improvviso hanno deciso di cadere da quel cielo stellato come non l’ho mai visto. E sorridendo, mi hanno indicato una strada. Ed ora, ho solo voglia d’Africa, quella vera.

1 comentario

Sire -

Ce bello!! Io no lo comprendo tutto, ma ce bello! Io leo el ritmo en italiano y un traductor me ayuda con las palabras dificile...
un grande bacio!