Blogia
ApPuNtO

MinD ThE GaP

MinD ThE GaP

 

 

"Cícikov ebbe il piacere di gustare quei gradevoli momenti, noti a ogni viaggiatore, quando nella valigia é tutto a posto, e buttati lá per la stanza ci sono soltanto cordini, pezzi di carta e rifiuti vari".

NIKOLAJ GOGOL’, Le anime morte

...e te ne vai sempre con la stessa sensazione di aver dimenticato qualcosa, qualcosa di importante..eppure il passaporto, lo spazzolino da denti e la tua musica sai che sono lí ben riposti in valigia..

forse é solo un pezzo di te che hai lasciato, che hai dimenticato ma sai che la prossima volta che tornerai lo ritroverai, sempre li, e quando andrai via il ciclo si ripeterá..forse é quel pezzo di te che puoi ritrovare solo lí, che si nasconde tra le strade che portano al mare, che si insinua nel colore della terra e nel profumo degli ulivi, nei volti di persone...semplici volti, conosciuti e riconoscibili che rivedi dopo tanto tempo e che sono ancora lí..personaggi con i quali non hai mai parlato nella tua vita ma che sono ancora lí, e sorridi..perché ti fa piacere ritrovarli.

e mentre lasci la Tua "Casa" per andare verso la tua "casa", quella della tua quotidianeitá, ti si sfrecciano dinanzi mille ricordi e mille pensieri del passato e di quello che eri, consapevole di dover e voler andare, senza guardarti indietro nemmeno per prendere la rincorsa...seppur con un velo di malinconia sai che é la strada giusta quella che stai percorrendo, e al prossimo bivio saprai riconoscere i segnali nascosti che ti indicheranno da che parte girare..

e dentro, poco per volta, tessi il filo della tua vita, sapendo che quel posto che una volta sentivi tuo, ormai non lo é piú e ti senti diverso, un pesce fuor d’acqua che dopo aver nuotato nelle acque dolci vorrebbe inoltrarsi nel mare e perdersi poi in un oceano..eppure, talvolta, quelle acque dolci ti sono necessarie e lo saranno per sempre.ti parlano.ti sussurrano.ti dicono da dove vieni, dove vai e dove sei...

e ti senti esplodere dentro.di vita.di tutto. dei tuoi che invecchiano e tu che cresci.di te che sbagli cadi ma ti rialzi.di te che ami la tua vita e chi ne fa parte.non importa come dove quando e perché.

“e l’acqua spegne il fuoco e semplicemente é piovuto troppo”..

E adesso questa brezza estiva entra dalla finestra e ti scompiglia i capelli e i pensieri, e..bevendo un sorso di negroamaro, decidi di pubblicare questo articolo.

 

¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres.
¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres

1 comentario

Maila -

Era da un pochino che non entravo nel mondo di Appunto... e ora mi hai fatto venire la pelle d'oca... peta peta... bueno, mi sono ripresa e oltre a stringerti fortissimo ti ringrazio per l'emozione grande che mi hai dato. Un bacio bellezza. Sei una forza.
¿Y esta publicidad? Puedes eliminarla si quieres